Sedie pieghevoli

27 Prodotti/o

Imposta ordine discendente
per pagina

Griglia  Lista 

27 Prodotti/o

Imposta ordine discendente
per pagina

Griglia  Lista 

Sedie pieghevoli: la comodità sempre a portata di mano

Quando si parla di sedute, si pensa sempre a delle poltrone, a delle comode sedie imbottite, dai materiali ultra moderni e dal design raffinati, da utilizzare in sala da pranzo, o in soggiorno o nella nostra sala lettura, angolo di relax accogliente e confortevole. Tra i vari complementi d'arredo, però, e in particolare nella vasta gamma di sedie, che le aziende manifatturiere del settore producono oggi giorno, è possibile ritrovare, però, anche una categoria che, pur non rinunciando a queste prerogative, coniuga la bellezza estetica alla comodità e alla praticità: le sedie pieghevoli. Queste, per il loro utilizzo utilizzo diffuso, per cui chiunque, a casa, ne possiede almeno una, possono considerarsi dei veri e propri complementi d'arredo, senz'altro versatili e capaci di inserirsi perfettamente in tantissimi luoghi e situazioni. Che sia all'interno della casa o nel giardino, all'aperto, le sedie pieghevoli riescono ad arredare con stile senza tralasciare il principale aspetto per cui sono nate, ovvero la loro funzionalità. Il loro vantaggio maggiore risulta essere quello di essere facili e leggere da trasportare e/o spostare, pronte all'uso quando vi è necessità, ad esempio quando arrivano ospiti inattesi e non si hanno abbastanza sedie per tutti. Il fatto, inoltre, di essere pieghevoli, e quindi di poterle riporre, per esempio, in un ripostiglio fa si che le sedie pieghevoli risultino essere un must per chiunque ha poco spazio ma non vuole rinunciare alla sicurezza di avere in casa delle alleate, sempre pronte per qualunque evenienza e potendole, poi, riporle comodamente via quando non servono più.
C'è da dire, inoltre, che il luogo in cui vengono più utilizzate le sedie pieghevoli è, per ovvi motivi, la cucina in quanto è proprio qui che potrebbe ricorrere l'evenienza di dover aggiungere dei posti per familiari, amici o ospiti inattesi. Spesso, infatti, si opta per questa soluzione anzichè dover trasportare, dal living, le sedie per il tavolo da pranzo o per la zona soggiorno.

Sedie pieghevoli: una coccola per noi e per la nostra casa

Queste pratiche e comode sedute sono disponibili in tantissimi colori, modelli e materiali: questo permetterà di adattarle a qualunque stile o scena abitativa, soddisfando ogni tipo di esigenza. Come detto pocanzi, anche i materiali utilizzati, rivestendo un ruolo importantissimo nella scelta delle sedie pieghevoli, risultano essere i più diversificati: dal legno, che regala un tocco di naturalezza e di tradizione, all'alluminio e al metallo, che conferiscono leggerezza e, al contempo, resistenza, perfette per ambienti minimal e dal sapore industriale o per il giardino; infine la plastica, dalle tonalità fluo, pastello o dai colori più vivaci, che danno quel particolare tocco di allegria. Insomma, da sgabelli pieghevoli a delle vere e proprie piccole poltrone, sono diventate, nel corso dei decenni, dei veri e propri simboli di design che danno, all'ambiente in cui vengono collocate, quella firma unica di chi le ha scelte. Proprio per tale ragione vengono realizzati dei modelli che risultano essere dotati, così come le sedute normali, di braccioli e imbottitura, proprio come le comuni poltrone che ritroviamo in soggiorno. E' proprio in questi ultimi anni, inoltre, che vanno sempre più di moda le sedie pieghevoli da regista, che danno, a tutta la casa, quella stravaganza che in molti ricercano, senza tralasciare, però, la comodità che una sedia, in ogni caso, deve fornire. 

Funzionalità, design e comfort in una sedia

Se, come visto, risultano essere degli accessori comodi da inserire negli ambienti interni, non sono da meno i modelli realizzati per gli spazi esterni. Una sedie da giardino pieghevole è capace di offrire le stesse caratteristiche di comfort di una sedia da interni, facendo risparmiare spazio e garantendo la giusta comodità ed ergonomia, ma con il vantaggio che può essere comodamente messa via nei casi di pioggia o nel caso di inutilizzo prolungato o semplicemente quando non si dispone di moltissimo spazio per riparare dalle intemperie l'arredameno del nostro outdoor, per esempio durante la stagione invernale. Anche in questo caso i materiali utilizzati risultano essere i più diversificati, al legno al ferro battuto, alla plastica fino ai modelli in alluminio, note per la loro estrema leggerezza e disponibili nei colori più accesi. Se, invece, non vogliamo mettere via il nostro arredamento da giardino, è possibile anche trovare sedie pieghevoli in legno di acacia, teak o banano, ideali per creare un'atmosfera accogliente senza rinunciare, però, alla solidità e alla resistenza data la capacità di questi materiali di resistere tranquillamente al ciclo bagnato/asciutto dovuto alle piogge o all'umidità esterna. Non solo: la sedia pieghevole risulta essere, spingendosi nel suo limite massimo, anche una perfetta compagnia di viaggio per la spiaggia, sotto l'ombrellone, o per il campeggio. Per tal ragioni, le sedie pieghevoli possono essere disponibili anche con diversi accessori, come portabevande o cuscini imbottiti.
Per una cena improvvisa o per godersi degli attimi felici nel proprio giardino, le sedie pieghevoli diventano un accessorio ideale e indispensabile per non farsi mai trovare impreparati nel poter godere della compagnia di parenti e amici senza, però, rinunciare mai allo stile unico che le contraddistingue.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni.
x