Spedizione

La merce viene spedita al recapito indicato dal cliente nell'ordine tramite corriere nazionale completa di scontrino o fattura accompagnatoria se richiesta dal cliente. I colli vengono consegnati previo avviso telefonico da parte del corriere in modo da definire data e orario per la presa della merce. Il trasporto comprende la consegna al piano terra (sponda camion). Le consegne al piano o altre esigenze vanno concordate preventivamente utilizzando la sezione “note” al momento dell'ordine oppure inviando una mail al servizio clienti. In caso di ripetuta impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente al momento dell'ordine il materiale rimane in giacenza per un massimo di 3 (tre) giorni lavorativi. Nel caso il cliente non ritiri entro i suddetti tre giorni l'ordine si intenderà annullato. Periodi di assenza o altri dettagli fondamentali per il buon fine della consegna dovranno essere specificati alla sezione “Note” presente nel modulo ordine oppure inviando una mail entro 48 ore al Servizio Clienti, evitando così inutili giacenze presso il trasportatore. In caso di non avvenuta comunicazione le spese di giacenza saranno addebitate interamente al cliente.

Al momento della presa da parte del cliente, il cliente stesso è tenuto a controllare:

 

  • che il numero dei colli consegnati corrisponda a quanto indicato nella lettera di vettura del corriere.

  • che l'imballo risulti integro e non alterato neanche dei nastri di chiusura.

 

In caso di rotture e/o manomissione degli imballi il cliente dovrà scrivere in maniera dettagliata e circostanziata il danno riportato sulla ricevuta di consegna del corriere nella sezione “RISERVA DI CONTROLLO MERCE”.

 

Nel caso in cui i danni risultino evidenti e la merce non sia ancora stata ritirata, il cliente ha facoltà di rifiutare la consegna indicando sulla ricevuta del corriere il motivo del mancato ritiro.

 

Solo nel caso in cui il danneggiamento risulti parziale (ad es° 1 collo su 5) si consiglia di accettare la consegna indicando in modo preciso e circostanziato i danni riportati sulla ricevuta del corriere nella sezione “RISERVA DI CONTROLLO MERCE”.

 

Ricevuto il materiale e accertata la presenza di un danno dovuto al trasporto il cliente è tenuto a segnalarlo entro 5 (cinque) giorni dal ricevimento della merce secondo le modalità previste nella sezione garanzie prodotti.

 

Il servizio assistenza potrebbe richiedere documentazione fotografica degli imballi ricevuti nonché del danno accertato.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni.
x
Iscriviti alla newsletter per ottenere
un sconto del 7%!